Condizioni Generali del Servizio TuttoSubito

1. Servizio di pagamento e spedizione "TuttoSubito"

Acquirente e Venditore possono scegliere di utilizzare il servizio di pagamento e spedizione TuttoSubito di cui alle presenti Condizioni, rispettivamente inviando e accettando una Proposta di Acquisto tramite il sito o l'app di Subito.

Il Servizio Tutto Subito si rivolge all’effettivo Acquirente e Venditore dei prodotti (entrambi soggetti privati); è espressamente esclusa qualsiasi transazione tramite intermediari e/o per conto terzi. Per quanto non espressamente previsto nelle presenti Condizioni, si intendono richiamate e valide tutte le Condizioni Generali di Servizio, rinvenibili al seguente link.

Resta espressamente inteso che, per tutto il tempo in cui una transazione con il servizio TuttoSubito è in corso, gli utenti (Venditore e Acquirente) potranno chiedere la cancellazione dei dati personali, ma tale richiesta sarà evasa solo al termine della transazione connessa al servizio, per esigenze amministrative e di tutela del credito.

2. Inserimento Annuncio e disponibilità alla Spedizione

Durante l’inserimento o la modifica di annunci nelle categorie previste, il Venditore ha facoltà di indicare se l’articolo è disponibile per la vendita a distanza tramite spedizione e di scegliere se affidarne la gestione al servizio integrato di Subito (“Spedizione con TuttoSubito”) o di occuparsene autonomamente (“Spedizione gestita da te”).

In caso di “Spedizione con TuttoSubito”, il Venditore dovrà specificare il suo Codice di Avviamento Postale e selezionare la fascia di peso e dimensioni più indicata per l’articolo che intende spedire (Piccolo, Medio o Grande, fino a un massimo di 20 kg). I dati inseriti verranno utilizzati per stimare i costi di spedizione che saranno addebitati all’Acquirente in fase di pagamento.

In caso di “Spedizione gestita da te” (spedizione autonoma) il Venditore ha la possibilità di specificare esattamente il costo di spedizione stimato che verrà sommato all’importo totale a carico dell’Acquirente.

3. Invio, accettazione e annullamento della Proposta di Acquisto

Successivamente all'invio di una Proposta di Acquisto, l’Acquirente potrà annullare la stessa facendo clic sul relativo bottone presente nel servizio di messaggistica, purché non sia già avvenuto il relativo pagamento.

L'Acquirente non può modificare una Proposta di Acquisto. Qualora desiderasse apportare modifiche alla propria Proposta di acquisto, l’Acquirente dovrà accedere alla sezione Messaggi e annullarla – laddove ancora non accettata dal Venditore – ed inviare a quest’ultimo una nuova Proposta di Acquisto.

Il Venditore ha 4 giorni dall'invio della Proposta di Acquisto da parte dell’Acquirente per accettarla o rifiutarla. In mancanza di una risposta entro tale termine, la Proposta di Acquisto sarà considerata rifiutata. L'accettazione di una Proposta di Acquisto comporta il rifiuto di qualsiasi altra offerta ricevuta per lo stesso bene.

In caso di rifiuto della Proposta di Acquisto da parte del Venditore (o in assenza di una risposta alla Proposta di acquisto entro il periodo di 4 giorni) l'Acquirente viene informato automaticamente all'interno della sezione Messaggi.

4. Raccolta dati e obblighi del Venditore

Al fine di accettare una Proposta di Acquisto, il Venditore dovrà fornire (o aver precedentemente fornito) le seguenti informazioni che verranno verificate dal fornitore di servizi di pagamento di Subito.it S.r.l.:

- Il suo nome e cognome

- La sua data di nascita

- Il suo indirizzo di residenza in Italia

- IBAN del suo conto bancario oppure conto PayPal

Nell'eventualità in cui i pagamenti ricevuti in un anno superino la soglia di €2.500, al Venditore sarà chiesto di verificare i suoi dati fornendo documentazione addizionale (incluso un documento valido di identità).

Resta esplicitamente inteso che il Venditore è l'unico responsabile dell'accuratezza delle informazioni fornite.

L'accettazione della Proposta di Acquisto da parte del Venditore costituisce un fermo impegno a contrattare con l'Acquirente alle condizioni dichiarate.

In caso di Spedizione con TuttoSubito, il Venditore è tenuto a fornire informazioni veritiere circa peso e dimensioni dell’articolo da spedire.

In caso di spedizione autonoma Il Venditore è tenuto a utilizzare un metodo di spedizione tracciato e a inviarne prova all'Acquirente all'interno della conversazione nella sezione Messaggi, tramite fotografia della ricevuta di spedizione e relativo codice di tracciamento (cfr. articolo successivo "Spedizione gestita autonomamente").

5. Pagamento e Conto Deposito

In seguito all'accettazione di una Proposta di Acquisto, l'Acquirente ha 48 ore di tempo per finalizzare l’acquisto e pagare i beni acquistati tramite le modalità accettate dal servizio di pagamento sicuro TuttoSubito (carta di credito o di debito, Apple Pay e Google Pay). In caso di mancato pagamento entro tale termine, la Proposta di Acquisto si considera annullata. 

Il trattamento dei dati di pagamento e carta di credito dell'acquirente viene effettuato dal fornitore di servizi di pagamento di Subito.it S.r.l. Al fine di utilizzare il servizio, l'Acquirente dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di detto fornitore:

Termini di Utilizzo

Privacy

L'Acquirente è l'unico responsabile della trasmissione dei dati dalla sua carta di credito o debito.

In attesa che il bene venga spedito e consegnato e che la transazione venga completata, l'importo pagato dall'Acquirente viene tenuto, in modo sicuro e senza alcun costo aggiuntivo, in un conto deposito a garanzia, gestito dal fornitore di pagamenti di Subito.it S.r.l.

L'Acquirente dà mandato a Subito.it, unico soggetto autorizzato alla gestione del conto di deposito a garanzia, di procedere al pagamento a beneficio del Venditore dell'importo depositato, non appena l'Acquirente abbia confermato la ricezione del bene ed il suo relativo buono stato, ovvero si ritenga che tale bene sia stato ricevuto ed accettato (cfr. Articolo 6).

In caso di impossibilità da parte del Venditore a rispettare l'impegno preso con l'Acquirente, il Venditore può annullare la vendita cliccando sul bottone “Gestisci Spedizione”. Questo comporterà il rimborso integrale dell’importo pagato dall’Acquirente (inclusi costi di spedizione e commissioni di servizio).

6. Spedizione con TuttoSubito

Se il Venditore ha scelto di usufruire del servizio di spedizioni integrato, riceverà automaticamente una etichetta di spedizione via e-mail, con le istruzioni per la spedizione, che includono la possibilità di consegnare il Pacco presso uno dei punti di raccolta dei partner di spedizione di Subito o di prenotare senza costi aggiuntivi il ritiro a domicilio presso l’indirizzo mittente precedentemente comunicato.

Il Venditore si impegna a seguire le istruzioni di spedizione che gli saranno comunicate e ad inviare il Pacco entro tre (3) giorni lavorativi dal pagamento da parte dell'Acquirente.

Inoltre, il Venditore di impegna ad imballare adeguatamente il Pacco, rispettando le linee guida per il confezionamento sotto riportate, evitando in particolare qualunque tipo di merce considerata pericolosa, in accordo con le Condizioni Generali di Servizio di Subito.it.

Poste Italiane: Guida alla spedizione e al confezionamento

TNT: Guida all’imballaggio

Il Venditore si impegna a altresì leggere e rispettare le Condizioni Generali di Contratto e di Trasporto dei Vettori di spedizione partner di Subito.it:

Poste Italiane: Condizioni Generali di Contratto

TNT: Termini e Condizioni Generali di Trasporto

Il mancato rispetto di queste condizioni può comportare il rifiuto del Pacco da parte del Vettore di spedizione. Inoltre, il Venditore si impegna a utilizzare esclusivamente l’etichetta di spedizione fornita da Subito (tramite email o sul servizio di messaggistica nella sezione “Gestisci Spedizione”) per l'invio del Pacco all'Acquirente. Nel caso in cui venga utilizzata un'etichetta di spedizione diversa da quella fornita da Subito,it al Venditore, le spese di spedizione saranno a carico esclusivo del Venditore e Subito.it non le rimborserà.

Una volta effettuata la consegna del Pacco, l'Acquirente sarà informato automaticamente tramite e-mail dell'instradamento della spedizione verso l’indirizzo indicato, incluso il link di tracciamento per monitorarne lo stato.

Il Pacco sarà depositato all'indirizzo indicato dall'Acquirente, in una normale cassetta delle lettere, a meno che le dimensioni del Pacco non lo consentano o se il Pacco richieda la consegna con firma.

Se il Pacco non può essere depositato in una cassetta delle lettere standard o consegnato all'Acquirente perché assente, verrà effettuato un secondo tentativo di consegna automatico. Se il destinatario risultasse assente anche al secondo tentativo di consegna a domicilio, la spedizione andrà in giacenza presso l’ufficio postale o la filiale del Vettore più vicina. Sarà possibile ritirare la spedizione in giacenza entro 5 giorni lavorativi dall’ultimo tentativo di consegna. Al termine di tale periodo, in mancanza di ulteriori istruzioni di svincolo giacenza, il Pacchetto verrà restituito al Venditore. 

Nell'ambito del Servizio di consegna, il Vettore è responsabile per qualsiasi perdita del Pacco o qualsiasi danno riscontrato. In caso di danno evidente (pacco aperto, danneggiato, bagnato, etc.) riscontrato al momento della ricezione l'Acquirente dovrà imperativamente rifiutare il Pacco.

In caso di smarrimento o danno evidente, Subito.it rimborserà l'Acquirente secondo i termini della Protezione Acquisti, a condizione che quest'ultimo abbia segnalato il problema al team di assistenza di Subito.it, tramite l’apposita funzionalità di apertura contestazioni (cfr. Articolo 7 - Protezione Acquisti e contestazioni). 

Fermo restando tutto quanto precede, Venditore ed Acquirente si impegnano fin d’ora ad attenersi pedissequamente alle istruzioni ed alle pratiche riportate nelle presenti Condizioni ed a quelle del Vettore. Resta fin d’ora inteso che, laddove le stesse non dovessero essere - anche solo parzialmente - rispettate, Subito non risponderà in alcun modo di eventuali disguidi né si assumerà qualsivoglia responsabilità in merito alla relativa transazione e spedizione, che resterà interamente in capo all’utente.

7. Spedizione gestita autonomamente

In caso di spedizione o consegna del bene gestita autonomamente, il Venditore è considerato responsabile finale nell'assicurare che gli acquirenti ricevano i beni acquistati. Se si utilizza un servizio di spedizione, il venditore si impegna a:

- Fornire accuratamente l'indirizzo del mittente.

- Spedire gli articoli entro tre (3) giorni dall'avvenuta vendita tramite un servizio di spedizione tracciato.

- Spedire presso l'indirizzo indicato dall'Acquirente durante il pagamento e riportato nella sezione “Gestisci Spedizione”.

Nell'eventualità che un ordine non dovesse essere consegnato, il Venditore dovrà essere pronto a fornire una valida prova di spedizione. Una valida prova di spedizione deve mostrare che l'articolo è stato effettivamente spedito e che è stato inviato all'indirizzo indicato dall'acquirente. In caso di mancata ricezione, l'Acquirente ha facoltà di aprire una contestazione nei confronti del Venditore, coinvolgendo il Supporto Clienti di Subito per la sua risoluzione.

Esempi di prove valide di spedizione:

- Una scansione o fotografia del modulo di consegna o delle informazioni di partenza.

- La ricevuta di un servizio di spedizione, che includa la data di spedizione, insieme al nome, indirizzo completo e al codice postale del destinatario.

- Un numero di tracciabilità valido, che dimostri il trasporto all'indirizzo indicato al momento della transazione o concordato nella sezione Messaggi di Subito.

Fermo restando tutto quanto precede, Venditore ed Acquirente si impegnano fin d’ora ad attenersi pedissequamente alle istruzioni ed alle pratiche riportate nelle presenti Condizioni ed a quelle del Vettore. Resta fin d’ora inteso che, laddove le stesse non dovessero essere - anche solo parzialmente - rispettate, Subito non risponderà in alcun modo di eventuali disguidi né si assumerà qualsivoglia responsabilità in merito alla relativa transazione e spedizione, che resterà interamente in capo all’utente.

8. Termine per la conferma del ricevimento della merce

In caso di spedizione gestita da Subito, l’Acquirente ha 3 giorni di tempo dalla data di consegna presso l’indirizzo di destinazione per confermare la corretta ricezione del bene o per segnalare l’insorgere di un problema (articolo non ricevuto, non conforme o danneggiato).

In caso di spedizione gestita autonomamente dal Venditore, il termine massimo di conferma ricevimento della merce è invece di 20 giorni, a partire dalla data di pagamento da parte dell’Acquirente.

In mancanza di conferma al termine del periodo indicato, si riterrà che l'Acquirente abbia ricevuto e accettato il bene e il pagamento custodito nel conto deposito a garanzia, verrà automaticamente trasferito al l Venditore, fatto salvo che quest'ultimo abbia correttamente collegato il proprio conto bancario o conto PayPal. L'importo verrà accreditato sul conto del Venditore entro 3-6 giorni lavorativi (in caso di conto bancario) o entro 1 giorno (in caso di conto PayPal).

L'Acquirente è tenuto ad accettare il bene nella misura in cui lo stesso è conforme a quanto riportato sul relativo annuncio del Venditore ed alla possibile descrizione fatta da quest'ultimo, anche tramite messaggistica. In tal caso, l'Acquirente si impegna a confermare la ricezione del bene, tramite apposito pulsante nella sezione Messaggi.

9. Protezione acquisti e contestazioni

Laddove non abbia ricevuto il bene acquistato dal Venditore o lo stesso non sia conforme al relativo annuncio (e in caso non riesca a risolvere la controversia direttamente con il Venditore), l'Acquirente può coinvolgere il Supporto Clienti di Subito nella gestione della sua contestazione.

A tale riguardo si ricorda che nelle transazioni tra privati non si applicano le tutele previste tra professionista e consumatore in merito al diritto di recesso e alla restituzione dei prodotti. Resta espressamente inteso che la contestazione non può essere aperta per motivi diversi da quelli sopra delineati e l’Acquirente è tenuto ad ottenere preventivamente dal Venditore tutte le informazioni utili all’acquisto prima della conclusione della transazione.

Per segnalare detta contestazione, l'Acquirente ha facoltà - al termine di un periodo di almeno 3 giorni dalla data del suo pagamento - di cliccare sul pulsante "Richiesta di aiuto" nella sezione Messaggi e compilare l'apposito modulo, selezionando il motivo della controversia (ovvero articolo non ricevuto, non conforme o danneggiato) e descrivere il problema riscontrato, autorizzando così Subito.it a consultare le sue comunicazioni con il Venditore.

Dall'apertura della controversia e dall'intervento del Supporto Clienti di Subito, l'Acquirente e il Venditore si impegnano a rispondere entro cinque giorni (5), fornendo la propria assistenza al fine di trovare una soluzione amichevole. In assenza di una risposta da parte dell'Acquirente o del Venditore alle richieste del Supporto Clienti di Subito, quest'ultima è legittimata ad intervenire per cercare di risolvere la controversia.

Nel caso in cui non venga trovata una soluzione amichevole entro 10 giorni dall'intervento del Supporto Clienti di Subito, quest'ultima si attiverà per portare a conclusione la controversia in essere tra Venditore e Acquirente sulla base delle evidenze in proprio possesso. In tal caso resta espressamente inteso che Subito si limiterà a fornire proattivamente assistenza alla propria utenza, ma la responsabilità dell'uso del servizio offerto dalla piattaforma nonché dei beni e servizi offerti tramite quest'ultima resterà comunque in capo agli utenti ai sensi degli art. 5 e 6 delle Condizioni Generali. In nessun modo Subito garantisce infatti la bontà e l'esito delle trattative tra utenti nascenti dall'uso del servizio.

Si precisa che in caso di reclamo da parte dell'Acquirente entro i termini stabiliti e nei casi sopra indicati (articolo non ricevuto, non conforme o danneggiato), il corrispettivo versato per il bene verrà trattenuto sul conto di deposito a garanzia durante il periodo di esame di detto reclamo. Il Venditore sarà informato da una notifica nella sua conversazione con l'Acquirente nella sezione Messaggi, circa la richiesta d'intervento del Supporto Clienti di Subito da parte dell'Acquirente, nonché della sospensione del pagamento fino alla risoluzione della controversia.

Il Supporto Clienti di Subito si riserva il diritto di chiedere all'Acquirente e al Venditore, in qualsiasi momento, la prova di spedizione, foto, video dell'oggetto o qualsiasi altro elemento che consenta di facilitare la risoluzione della controversia. Al termine dell'esame di tale reclamo, il prezzo del bene conservato nel conto di deposito a garanzia verrà quindi trasferito a favore del Venditore o dell'Acquirente, previa avvenuta restituzione della merce al Venditore. Fermo restando quanto precede, resta esplicitamente inteso che Subito non garantisce in alcun modo l'eventuale restituzione del Prodotto né si farà carico degli eventuali costi di restituzione dello stesso.

A seguito dell'accordo stipulato tra l'Acquirente e il Venditore in merito alla restituzione del bene al Venditore, il rimborso all'Acquirente (pari al prezzo di vendita del bene acquistato) verrà effettuato dal Supporto Clienti di Subito entro 3-6 giorni (esclusi i tempi di elaborazione bancaria) dalla data di conferma ricezione del bene da parte del Venditore .

In caso di reclamo relativo all'autenticità del bene ricevuto, laddove il Venditore non sia in grado di provare l'autenticità di tale bene, l'Acquirente si impegna a far valutare lo stesso da un professionista. In caso di comprovata contraffazione, l'Acquirente otterrà il rimborso dell'importo relativo all'oggetto acquistato, senza necessità di restituzione al Venditore del bene contraffatto.

10. Commissioni di servizio

Per utilizzare il servizio di pagamento sicuro e usufruire della Protezione Acquisti, l'Acquirente dovrà pagare le Commissioni di servizio al momento della finalizzazione dell'acquisto online, che verranno aggiunte al prezzo di acquisto del bene. L'importo totale di queste commissioni ammonta al 4% del prezzo di acquisto concordato tra l'Acquirente e il Venditore (escluse le spese di spedizione) con un minimo di 0,99 Euro.

All'accettazione della Proposta di Acquisto, il Venditore si impegna a non chiedere ulteriori corrispettivi in denaro all'Acquirente tramite canali esterni al servizio di pagamento di Subito.it.

11. Valutazione dell'utente

Al termine della transazione, Acquirente e Venditore possono rispettivamente recensire l’altra parte e lasciare un commento a fronte dell’utilizzo del servizio. La valutazione su Acquirente o Venditore è finalizzata ad esprimere un giudizio sulle modalità con cui è avvenuta la transazione e a segnalare il buon fine della stessa.

In considerazione di quanto sopra, non è possibile lasciare la propria valutazione nei confronti di Acquirenti o Venditori con cui l’utente non ha effettuato alcuna transazione.

L’Acquirente è libero di raccomandare o meno il Venditore dopo ogni transazione e viceversa. La valutazione sarà pubblicata solo nel momento in cui Acquirente o Venditore avranno entrambi concluso la propria valutazione o, in alternativa, allo scadere di un periodo di 14 giorni dalla prima notifica di richiesta di valutazione dell’utente.

Se il Venditore e l’Acquirente non dovessero infatti fornire la propria valutazione, decorsi 14 giorni dalla relativa richiesta, verrà automaticamente assegnata all’altra parte una valutazione positiva.

La pubblicazione delle valutazioni degli utenti avviene entro un massimo di 15 giorni dalla conclusione della transazione.

Il numero e la media delle valutazioni nonché gli eventuali commenti lasciati da Acquirente e Venditore, saranno pubblicati in ordine cronologico e mostrati in corrispondenza al profilo dell’utente e ai rispettivi annunci.

Nel caso in cui l’Acquirente e/o il Venditore dovessero cancellare il proprio account, il nome dell’utente che ha lasciato la valutazione non sarà più visibile e apparirà l’indicazione che la valutazione proviene da un utente cancellato. Ogni eventuale commento di tale utente verrà rimosso definitivamente e non sarà pertanto più disponibile.

Subito non controlla o modera in alcun modo i commenti afferenti alle valutazioni prima della loro pubblicazione. L’utente è quindi responsabile dei contenuti inseriti e ha l’obbligo di conformarsi alle Condizioni Generali del Servizio nonché al rispetto della netiquette.

Subito può, in ogni caso, intervenire sulla base delle segnalazioni effettuate dagli utenti e rimuovere i contenuti offensivi, illeciti e non veritieri.

E’ espressamente vietato qualsiasi compenso in cambio di apprezzamenti e/o valutazioni positive a favore di altri utenti.