Condizioni Generali del Servizio TuttoSubito

1. Servizio di pagamento sicuro "TuttoSubito"

L’Acquirente può scegliere di utilizzare il servizio di pagamento sicuro TuttoSubito di cui alle presenti Condizioni, inviando una Proposta di Acquisto e spedizione all'interno della chat di Subito (sezione Messaggi).
Per quanto non espressamente previsto nelle presenti Condizioni, si intendono richiamate e valide tutte le Condizioni Generali di Servizio, rinvenibili al seguente link.

2. Accettazione, modifica e annullamento della Proposta di Acquisto

Successivamente all'invio della propria Proposta di Acquisto, l’Acquirente potrà annullare la stessa facendo clic sul relativo bottone presente nel servizio di messaggistica, purché non sia già avvenuto il relativo pagamento.

L'Acquirente non può modificare una Proposta di Acquisto. Qualora desiderasse apportare modifiche alla propria Proposta di acquisto, l’Acquirente dovrà accedere alla sezione Messaggi e annullarla – laddove ancora non accettata dal Venditore ovvero salvo non sia già stato corrisposto il prezzo pattuito – ed inviare a quest’ultimo una nuova Proposta di Acquisto.

Il Venditore ha 48 ore dall'invio della Proposta di Acquisto da parte dell’Acquirente per accettarla o rifiutarla. In mancanza di una risposta entro tale termine, la Proposta di Acquisto sarà considerata rifiutata. L'accettazione di una Proposta di Acquisto comporta il rifiuto di qualsiasi altra offerta ricevuta per lo stesso bene.

In caso di rifiuto della Proposta di Acquisto da parte del Venditore (o in assenza di una risposta alla Proposta di acquisto entro il periodo di 48 ore) l'Acquirente viene informato automaticamente all'interno della sezione Messaggi.

3. Raccolta dati e obblighi del Venditore

Al fine di accettare una Proposta di Acquisto, il Venditore dovrà fornire (o aver precedentemente fornito) le seguenti informazioni che verranno verificate dal fornitore di servizi di pagamento di Subito.it S.r.l.:

- Il suo nome e cognome
- La sua data di nascita
- Il suo indirizzo di residenza in Italia
- IBAN del suo conto bancario oppure conto PayPal

Nell'eventualità in cui i pagamenti ricevuti in un anno superino la soglia di €2.500, al Venditore sarà chiesto di verificare i suoi dati fornendo documentazione addizionale (incluso un documento valido di identità).
Resta esplicitamente inteso che il Venditore è l'unico responsabile dell'accuratezza delle informazioni fornite.

L'accettazione della Proposta di Acquisto da parte del Venditore costituisce un fermo impegno a contrattare con l'Acquirente alle condizioni dichiarate.
Il Venditore è inoltre tenuto a utilizzare un metodo di spedizione tracciato e a inviarne prova all'Acquirente all'interno della conversazione nella sezione Messaggi, tramite fotografia della ricevuta di spedizione e relativo codice di tracciamento (cfr. articolo successivo "Spedizione").

In caso di impossibilità da parte del Venditore a rispettare l'impegno preso con l'Acquirente (consegna della merce intatta con metodo di spedizione tracciato), il Venditore dovrà aver cura di contattare il Supporto Clienti di Subito per gestire l'annullamento del suo accordo di vendita.

4. Spedizione

I venditori sono responsabili della spedizione degli articoli venduti agli acquirenti. Se si utilizza un servizio di spedizione, ricordiamo che il Venditore viene considerato il responsabile finale nell'assicurare che gli acquirenti ricevano i loro ordini.

Vendendo su Subito, il venditore si impegna a:

- Fornire accuratamente l'indirizzo del mittente.
- Spedire gli articoli entro tre (3) giorni dall'avvenuta vendita.
- Spedire presso l'indirizzo indicato dall'acquirente nella sezione Messaggi di Subito.

Nell'eventualità che un ordine non dovesse essere consegnato, il Venditore dovrà essere pronto a fornire una valida prova di spedizione. Una valida prova di spedizione deve mostrare che l'articolo è stato effettivamente spedito e che è stato inviato all'indirizzo indicato dall'acquirente nella sezione Messaggi di Subito. In caso di mancata ricezione, l'Acquirente ha facoltà di aprire una contestazione nei confronti del Venditore, coinvolgendo il Supporto Clienti di Subito per la sua risoluzione.

Esempi di prove valide di spedizione:

- Una scansione o fotografia del modulo di consegna o delle informazioni di partenza.
- La ricevuta di un servizio di spedizione, che includa la data di spedizione, insieme al nome, indirizzo completo e al codice postale del destinatario.
- Un numero di tracciabilità valido, che dimostri il trasporto all'indirizzo indicato al momento della transazione o concordato nella sezione Messaggi di Subito.

5. Pagamento e Conto Deposito

In seguito all'accettazione di una Proposta di Acquisto, l'Acquirente dovrà pagare i beni acquistati tramite le modalità accettate dal servizio di pagamento sicuro TuttoSubito (carta di credito o di debito).

Il trattamento dei dati di pagamento e carta di credito dell'acquirente viene effettuato dal fornitore di servizi di pagamento di Subito.it S.r.l. Al fine di utilizzare il servizio di Pagamento Sicuro, l'Acquirente dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di detto fornitore:

Termini di Utilizzo

Privacy

L'Acquirente è l'unico responsabile della trasmissione dei dati dalla sua carta di credito o debito.

In attesa che il bene venga spedito e consegnato e che la transazione venga completata, l'importo pagato dall'Acquirente viene tenuto, in modo sicuro, in un conto deposito a garanzia, gestito dal fornitore di pagamenti di Subito.it S.r.l.

L'Acquirente dà mandato a Subito.it, unico soggetto autorizzato alla gestione del conto di deposito a garanzia, di procedere al pagamento a beneficio del Venditore dell'importo depositato, non appena l'Acquirente abbia confermato la ricezione del bene ed il suo relativo buono stato, ovvero si ritenga che tale bene sia stato ricevuto ed accettato (cfr. art successivo).

6. Termine per la conferma del ricevimento della merce

A partire dalla data di Pagamento, l'Acquirente ha un massimo di 20 giorni di tempo per confermare la ricezione del bene o per segnalare l'insorgere di un problema.

In mancanza di conferma, al termine di questo periodo di 20 giorni, si riterrà che l'Acquirente abbia ricevuto e accettato il bene e il pagamento del prezzo del bene verrà automaticamente trasferito sul conto del Venditore, fatto salvo che quest'ultimo abbia correttamente collegato il proprio conto bancario o conto PayPal. L'importo verrà accreditato sul conto del Venditore entro un massimo di 4 giorni lavorativi (in caso di conto bancario) o entro 1 giorno (in caso di conto PayPal).

L'Acquirente è tenuto ad accettare il bene nella misura in cui lo stesso è conforme a quanto riportato sul relativo annuncio del Venditore ed alla possibile descrizione fatta da quest'ultimo, anche tramite messaggistica. In tal caso, l'Acquirente si impegna a confermare la ricezione del bene, tramite apposito pulsante nella sezione Messaggi.

7. Protezione Acquisti e Contestazioni

Laddove non abbia ricevuto il bene acquistato dal Venditore o lo stesso non sia conforme al relativo annuncio (e in caso non riesca a risolvere la controversia direttamente con il Venditore), l'Acquirente può coinvolgere il Supporto Clienti di Subito nella gestione della sua contestazione.

Per segnalare detta contestazione, l'Acquirente ha facoltà - al termine di un periodo di almeno 3 giorni dalla data del suo pagamento - di cliccare sul pulsante "Richiesta di aiuto" nella sezione Messaggi e compilare l'apposito modulo, selezionando il motivo della controversia (ovvero articolo non ricevuto, non conforme o danneggiato) e descrivere il problema riscontrato, autorizzando così Subito.it a consultare le sue comunicazioni con il Venditore.

Dall'apertura della controversia e dall'intervento del Supporto Clienti di Subito, l'Acquirente e il Venditore si impegnano a rispondere entro cinque giorni (5), fornendo la propria assistenza al fine di trovare una soluzione amichevole. In assenza di una risposta da parte dell'Acquirente o del Venditore alle richieste del Supporto Clienti di Subito, quest'ultima è legittimata ad intervenire per cercare di risolvere la controversia.

Nel caso in cui non venga trovata una soluzione amichevole entro 10 giorni dall'intervento del Supporto Clienti di Subito, quest'ultima si attiverà per portare a conclusione la controversia in essere tra Venditore e Acquirente sulla base delle evidenze in proprio possesso. In tal caso resta espressamente inteso che Subito si limiterà a fornire proattivamente assistenza alla propria utenza, ma la responsabilità dell'uso del servizio offerto dalla piattaforma nonché dei beni e servizi offerti tramite quest'ultima resterà comunque in capo agli utenti ai sensi degli art. 5 e 6 delle Condizioni Generali. In nessun modo Subito garantisce infatti la bontà e l'esito delle trattative tra utenti nascenti dall'uso del servizio.

Si precisa che in caso di reclamo da parte dell'Acquirente entro i termini stabiliti e nei casi sopra indicati (articolo non ricevuto, non conforme o danneggiato), il corrispettivo versato per il bene verrà trattenuto sul conto di deposito a garanzia durante il periodo di esame di detto reclamo. Il Venditore sarà informato da una notifica nella sua conversazione con l'Acquirente nella sezione Messaggi, circa la richiesta d'intervento del Supporto Clienti di Subito da parte dell'Acquirente, nonché della sospensione del pagamento fino alla risoluzione della controversia.

Il Supporto Clienti di Subito si riserva il diritto di chiedere all'Acquirente e al Venditore, in qualsiasi momento, la prova di spedizione, foto, video dell'oggetto o qualsiasi altro elemento che consenta di facilitare la risoluzione della controversia. Al termine dell'esame di tale reclamo, il prezzo del bene conservato nel conto di deposito a garanzia verrà quindi trasferito a favore del Venditore o dell'Acquirente, previa avvenuta restituzione della merce al Venditore. Fermo restando quanto precede, resta esplicitamente inteso che Subito non garantisce in alcun modo l'eventuale restituzione del Prodotto né si farà carico degli eventuali costi di restituzione dello stesso.

A seguito dell'accordo stipulato tra l'Acquirente e il Venditore in merito alla restituzione del bene al Venditore, il rimborso all'Acquirente verrà effettuato dal Supporto Clienti di Subito entro 3-8 giorni (esclusi i tempi di elaborazione bancaria) dalla data di conferma ricezione del bene da parte del Venditore .
In caso di reclamo relativo all'autenticità del bene ricevuto, laddove il Venditore non sia in grado di provare l'autenticità di tale bene, l'Acquirente si impegna a far valutare lo stesso da un professionista. In caso di comprovata contraffazione, l'Acquirente otterrà il rimborso dell'importo relativo all'oggetto acquistato, senza necessità di restituzione al Venditore del bene contraffatto.

8. Commissioni di servizio

In cambio dell'utilizzo del servizio di Pagamento Sicuro, l'Acquirente dovrà pagare le Commissioni di servizio al momento della finalizzazione dell'acquisto online, che verranno aggiunte al prezzo di acquisto del bene. L'importo totale di queste commissioni ammonta al 5% del prezzo di acquisto concordato tra l'Acquirente e il Venditore, con un minimo di 0,99 Euro.
Le spese di spedizione si intendono incluse nell'importo inserito nella Proposta d'Acquisto, a esito dell'accordo preso tra le parti. All'accettazione della Proposta di Acquisto, il Venditore si impegna a non chiedere ulteriori corrispettivi in denaro all'Acquirente tramite canali esterni al servizio di pagamento di Subito.it.