Condizioni di somministrazione del servizio "Vendilo Subito"

Si intendono qui richiamate e valide tutte le Condizioni Generali di Servizio che regolano i rapporti con gli utenti che usufruiscono dei servizi gratuiti di Subito.it S.r.l.

1. Definizione di Servizi

Ai fini del presente Contratto, si intende per servizio "Vendilo Subito" l'utilizzo del servizio messo a disposizione da Subito.it S.r.l. attraverso la quale l'utente (da ora in poi il "Cliente") può usufruire delle seguenti funzionalità:

1. Riposizionamento dell'annuncio in cima all'elenco

2. Esposizione nella vetrina del sito www.subito.it e del m-site m.subito.it

3. Inserimento del proprio annuncio all'interno delle categorie riservate alle inserzioni a pagamento

2. Limitazioni

Ferme restando le limitazioni previste dall'art. 8 delle Condizioni Generali di Servizio Subito.it S.r.l., nell'ambito della propria piattaforma, si riserva comunque la facoltà di non accettare l'attivazione di link a siti o pagine esterne in cui vengano proposti annunci contrari alla politica editoriale del sito o servizi in concorrenza diretta e/o indiretta con la propria attività, ovvero di rimuovere direttamente tali link, dandone comunicazione al Cliente, anche in periodi successivi e senza che il periodo intercorso costituisca accettazione tacita.

3. Contenuto degli annunci

Sulla base del materiale fornito dal Cliente, Subito.it procederà, a proprio insindacabile giudizio, alla rubricazione degli annunci in una delle categorie merceologiche previste all'interno dei propri siti internet, anche in difformità dalla richiesta del Cliente, offrendone successiva comunicazione al Cliente anche solo tramite posta elettronica.
In caso di acquisto del servizio di cui al punto c) e successiva diversa rubricazione, ovvero per il caso in cui l'inserzione rubricata diversamente comporti il rientro degli annunci nei limiti previsti per categoria, si considerano applicabili le condizioni previste dal punto che segue.

4. Cancellazione degli annunci

Subito.it si riserva la facoltà di non pubblicare annunci contrari alla politica editoriale (qui meglio esplicata), di procedere in qualsiasi momento alla loro cancellazione e, nei casi più gravi, all'oscuramento degli annunci, nonché all'interruzione di qualsiasi ulteriore rapporto commerciale con il Cliente, con facoltà di Subito.it di richiedere il risarcimento degli eventuali danni. Ferme restando le condizioni previste dall'art. 7 delle Condizioni Generali di Servizio e la responsabilità del Cliente in relazione al contenuto degli annunci, Subito.it S.r.l. si impegna in caso di cancellazione o rifiuto degli annunci da parte della stessa ovvero nei casi previsti dal precedente punto 3, a restituire al Cliente l'importo corrisposto per i servizi non ancora eseguiti e/o che non abbiano già avuto un principio di esecuzione, al netto della somma ascrivibile ai servizi già fruiti e/o al costo di attivazione e gestione della posizione.

5. Cancellazione dell’area riservata

Ferme restando le condizioni previste dall’art. 7 delle Condizioni Generali di Servizio, resta espressamente inteso che nel caso in cui l’utente cancelli spontaneamente la propria area riservata, non potrà più usufruire del servizio “Vendilo Subito” acquistato e nulla avrà a che pretendere da Subito.it in relazione alla mancata fruizione dello stesso, rispetto al quale, ai sensi del successivo punto 6, è esplicitamente escluso ogni diritto di recesso a seguito della sua esecuzione.

6. Diritto di recesso

Il Cliente privato ha facoltà di recesso dal presente contratto per i servizi “Vendilo Subito" non ancora eseguiti e/o che non abbiano già avuto un principio di esecuzione, da comunicarsi entro 10 giorni dalla data del pagamento del corrispettivo ovvero nel minore termine di durata del contratto così come indicata nel punto che segue tramite lettera raccomandata da indirizzare presso la sede legale di Subito.it S.r.l. In caso di recesso Subito.it S.r.l. si impegna a restituire al Cliente l'importo corrisposto al netto della somma ascrivibile ai servizi già fruiti e/o al costo di attivazione e gestione della posizione, che saranno calcolati a cura di Subito.it. Ai fini di cui al presente punto per Cliente privato si intende la persona fisica che usufruisce delle opzioni “Vendilo Subito” per annunci che abbiano ad oggetto beni o servizi totalmente estranei e non riconducibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta, e/o che non possiede la partita iva. Pertanto il presente punto non si applica ai Clienti professionisti e/o aziende che hanno diritto di recesso solamente nei casi espressamente previsti dalla legge, da comunicarsi con le modalità descritte.

7. Durata ed effetti della cessazione del contratto

Il presente Contratto avrà la durata relativa al servizio da attivare così come indicate nel punto 1 del presente contratto. I servizi di "Riposizionamento dell'annuncio in cima all'elenco" garantiranno la presenza dell'annuncio in cima all'elenco fino all'introduzione di un nuovo annuncio nell'ambito della stessa categoria merceologica ovvero fino all'inserimento di un nuovo annuncio nell'ambito della categoria medesima. Alla scadenza del periodo contrattuale e in caso di mancato rinnovo del servizio ovvero in caso di recesso e/o cessazione a qualunque titolo del presente contratto, tutte le inserzioni posizionate con le modalità indicate nel punto 1 del presente contratto, verranno riposizionate ripristinando la situazione antecedente all'inizio del presente accordo. In caso di "Riposizionamento dell'annuncio in cima all'elenco" , non sarà possibile il ripristino della situazione precedente poiché trattasi di servizio ad erogazione istantanea.

8. Corrispettivo - Modalità di pagamento

Il corrispettivo richiesto per l'effettiva erogazione dei Servizi, così come indicato in sede di attivazione è espresso in Euro (€) ed è comprensivo di IVA.

Il corrispettivo dovrà essere corrisposto dal Cliente mediante l'utilizzo dei seguenti sistemi di pagamento:

a)     carta di credito (i.e. Visa, Mastercard),

b)     carte ricaricabili (i.e. Postepay),

c)      PayPal

d)     mobile pay: in caso di tessera prepagata ricaricabile l’addebito sarà diretto sul credito telefonico, in caso di abbonamento l’addebito avverrà sul conto telefonico (operatori di telofonia attivi: H3G, Fastweb, Poste Mobile, Tim, Vodafone e Wind); questa modalità di pagamento è disponibile solo per i Clienti che effettuino acquisti d’importo pari o inferiore a € 15,00 dalla propria area riservata per il tramite dell’App Android.

Il processo di pagamento e di fatturazione del servizio per le modalità di cui supra sub lettere a), b) e c) potrà essere gestito da parte delle società Edistar Holding S.r.l. con sede in via Artigianato 1, Vedelago (TV) o altre società dalla stessa delegate o da PayPal Europe, Boulevard Royal L-2449, Lussemburgo che, in ragione degli accordi tra Subito.it S.r.l. e la stesse potranno altresì essere autorizzate ad emettere fattura a proprio nome.

Ferma restando la titolarità del presente contratto e dei relativi obblighi e doveri in capo a Subito.it S.r.l. ogni questione relativa alla fatturazione (ivi comprese le ipotesi di cambi o rettifiche di intestazioni e importi ed emissione di note di credito) dovrà essere gestita dal cliente contattando direttamente l'amministrazione di Subito.it ai seguenti riferimenti: fatturazione@subito.it

9. Trattamento dei dati di pagamento e di fatturazione

I dati di pagamento e fatturazione inseriti dal Cliente potranno essere memorizzati, direttamente dai suindicati fornitori del servizio di pagamento, per facilitare eventuali nuove future operazioni. Il Cliente ha facoltà, al momento di ogni successivo acquisto, di utilizzare i dati già inseriti oppure memorizzarne altri ulteriori. Il Cliente ha inoltre facoltà, in qualsiasi momento, di richiedere la cancellazione dei dati inseriti attraverso una specifica opzione nella sezione "Dati Anagrafici" dell'Area Riservata.